Il clown dei clown, Federico Fellini spiegato ai bambini: domenica 27 febbraio al Teatro Villa di San Clemente

A Teatro con Mamma e papà! torna domenica 27 febbraio alle ore 17 con il debutto di FELLINI SPIEGATO AI BAMBINI – il clown dei clown! con Mirco Gennari, in replica in matinèe per le scolaresche di Sant’Andrea in Casale lunedì 28, in doppia replica alle 8.30 e alle 10.30, nell’ambito del progetto Con la classe a teatro sostenuto dal Comune di San Clemente. 

Lo spettacolo è adatto a famiglie e  bambini  dai 6 anni d’età. 

Mirco Gennari

Domenica 27 febbraio 2022 ore 17 

Mirco Gemmari in 

Fellini spiegato ai bambini -Il clown dei clown!

di Mirco Gennari Loris Pellegrini 

collaborazione tecnica Giancarlo Tonti 

[nato in collaborazione con la Fondazione Fellini] 

Produzione Città teatro – Regione Emilia Romagna 

Produzione 2020/ Debutto 2022

Tutti conoscono Federico Fellini. Be’, mica vero… Forse qualche bambino ne avrà sentito parlare, ma sapere chi è e cosa ha fatto è un altro paio di maniche! Così ci è venuta un’idea un po’ bizzarra: spiegare Fellini ai bambini. In fondo Federico (chiamiamolo familiarmente così) era un gran burlone, anzi, di più: un gran lunatico.

Aveva la testa piena di personaggi strani, un po’ veri e un po’ no, e li metteva tutti nei suoi film. C’è lo zio matto che si arrampica sugli alberi, c’è il cieco che suona la fisarmonica, c’è il nonno che ha paura della morte, c’è il fratello scemo che non ne combina una giusta, c’è Gelsomina che suona la tromba e c’è Titta che…

E poi ci sono i clown! Anzi: “il” clown, perché ce n’è uno solo, in fondo, e siamo tutti noi. Bene, noi li abbiamo ripescati, questi personaggi, gli abbiamo ridato voce, li facciamo raccontare delle storie, le loro storie. Insomma, magari di bambini nei film di Federico ce ne sono pochi, ma cosa vuol dire? Lui era un poeta del cinema e i poeti parlano al bambino che è dentro di noi (anche se è sempre più difficile trovarlo). E il bambino ascolta, ride, si appassiona.  In occasione del centenario della nascita di Federico Fellini (Rimini,1920) Città Teatro dedica un affettuoso omaggio al grande e visionario Maestro del cinema.

Federico Fellini

Spunti didattici: nell’infanzia di Federico si può forse scoprire il segreto della sua straordinaria creatività, come ad esempio l’arrivo sotto casa, quando aveva solo otto anni, del “Circo di Pierino”: “… il circo, probabilmente piccolissimo, a me parve immenso, un’astronave, una mongolfiera, qualcosa con cui avrei viaggiato. Quando fu l’ora dello spettacolo mi sembrò confusamente di essere atteso, che aspettassero me….”. Il circo, il mondo dei clown, sarà per il regista alla base della propria felicità creativa, della sua acuta capacità d’osservazione. Lo spettacolo proposto, tra narrazioni di piccoli spaccati di vita di Federico (reale e immaginaria al tempo stesso), e le citazioni dei poetici ed evocativi personaggi dei suoi film, è in un certo qual modo un invito ai giovani e giovanissimi ad inseguire fiduciosi il proprio talento, facendo tesoro delle opportunità e delle esperienze che la vita ci pone davanti e favorire la scoperta di sé.

A Teatro con mamma e papà’: intero 7,00€, ridotto fino a 6 anni 5,00€.

Biglietteria, prenotazioni e prevendita: I biglietti sono in vendita il giorno dello spettacolo presso la cassa del Teatro Villa. La biglietteria apre un’ora prima dell’inizio.

Prenotazioni telefoniche e mail: tel 391.3360676 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13); teatrovilla@cittateatro.it (specificando nome, numero di posti e spettacolo).

È inoltre possibile acquistare i biglietti in prevendita da: Edicola Pensieri e Parole, via Tavoleto 1801, Sant’Andrea in Casale (di fianco al Conad City), tel. 0541.989400.

Accesso agli spettacoli regolato dalle vigenti norme di prevenzione anti Covid-19 (possesso di Green pass sopra i 12 anni e mascherina FFP2)

Il Teatro Giustiniano Villa è in via Tavoleto 69, frazione Sant’Andrea in Casale a San Clemente.