Paolo Fabbri, il cordoglio di Emma Petitti per la scomparsa del grande intellettuale riminese

Il cordoglio di Emma Petitti, Presidente del’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna per la scomparsa di Paolo Fabbri: 

“Apprendo con estrema tristezza della scomparsa di Paolo Fabbri, semiologo noto e persona speciale per eleganza, rispetto e disponibilità. 

Nel dicembre scorso avevamo gioito tutti per il meritato e prestigioso Sigismondo d’Oro, nel corso della cui premiazione avevi tenuto un discorso davvero emozionante che ancora ricordo

Caro Paolo, la tua attività intellettuale ha onorato il panorama culturale italiano, dando lustro alla nostra collettività cittadina. Uomo generoso, attento, ti eri sempre reso disponibile negli anni a contribuire alla ricchezza culturale e sociale della nostra città. Dal lavoro che avevamo fatto insieme a tanti operatori culturali sulle Reti della Cultura, alle riflessioni sui progetti culturali della città, al percorso di valorizzazione del patrimonio di Fellini

Insieme a te se ne va un pezzo di Rimini, di bellezza e cultura. Il mio pensiero corre alla tua amata Simonetta, che stringo forte e a tutti i tuoi cari. Voglio ricordarti così, con questa bella immagine, nella tua casa e con i tuoi libri. Il tuo sorriso sapeva contagiarci e darci speranza. Ci mancherai tanto”.