Coriano, sfalci abbandonati: il Comune ripulisce ma bacchetta i troppi cittadini indisciplinati

Il Comune di Coriano è dovuto intervenire nella raccolta di sfalci abbandonati in zone non idonee al ritiro da parte di Hera, nelle vicinanza della Casa della Salute di Coriano, parco di via Arlotti a Pedrolara, parcheggio via Don Milani incrocio via Cerasolo a Ospedaletto.

Ricordiamo che il servizio, che si può richiedere gratuitamente, viene svolto dal gestore solo se gli sfalci vengono posizionati in una zona di pertinenza pubblica e adiacente alla strada.

Per richiedere il servizio basta contattare Hera al numero 800.999500 e concordare la data del ritiro.

Anna Pazzaglia (Assessore all’Ambiente): “Facciamo appello alla responsabilità ed educazione civica dei cittadini affinché con un minimo di organizzazione possano evitare inutili costi aggiuntivi per le casse del comune e anche la possibilità di essere sanzionati”. 

“Richiamo tutti i cittadini” –  ribadisce Domenica Spinelli Sindaco di Coriano – “ad un maggiore impegno, specialmente in questo momento dove le risorse pubbliche non sono solo preziose ma anche minori, bisogna che tutti ci impegniamo in modo straordinario ad evitare sprechi”.